VIGAMUS - The Video Game Museum of Rome

  • Vigamus.com
  • Vigamus.com
  • Vigamus.com
  • Vigamus

vigamus-logo

34 anni di successo tra cinema, videogiochi e fumetti

www.vigamus.com
www.facebook.com/vigamusrome

Roma, 1 febbraio 2013

Il 12 febbraio, in occasione dell'uscita di Aliens: Colonial Marines, il videogioco sviluppato da Gearbox e prodotto da SEGA che narra le vicende successive ad Aliens, il film capolavoro di James Cameron del 1986, VIGAMUS, il Museo del Videogioco di Roma, celebra la leggendaria saga fantahorror con una mostra esclusiva: "Aliens: Transmedia Bug Hunt", realizzata in collaborazione con SEGA, Halifax e 20th Century Fox Home Entertainment.

Dal 12 febbraio al 3 maggio, i visitatori del Museo troveranno una retrospettiva sulla storia della saga di Aliens all'interno dei videogiochi, con tutti i doverosi collegamenti al Cinema e agli altri media. La mostra sarà accompagnata dall'uscita del saggio Aliens: Terrore Interattivo, di Marco Accordi Rickards, quinto volume della collana Conscious Gaming. Manuali di Cultura del Videogioco, una storia illustrata che ripercorre tutti i videogiochi della serie realizzati dal 1982 a oggi.

Faranno parte dell'esposizione anche gli splendidi artwork usati da Gearbox nella realizzazione di Aliens: Colonial Marines, assieme a una ricca serie di oggetti a tema Alien, tra cui tutti i film, alcune tavole del primo fumetto edito da Dark Horse, e numerosi videogame storici della saga. Sarà inoltre possibile provare Aliens: Colonial Marines grazie a quattro postazioni di gioco fornite da Halifax.

E per esplorare le origini del mito, la mostra includerà anche un corner dedicato a Prometheus, l'ultima opera cinematografica firmata dal genio creativo di Ridley Scott. Disponibile in DVD, Blu-ray, Collector's Edition Blu-ray 3D e nell'esclusivo Cofanetto Deluxe Prometheus to Alien: Evolution con 9 dischi Blu-ray (distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment), Prometheus sarà protagonista di uno showcase, arricchito dalla proiezione di alcuni contenuti speciali in esclusiva per gli ospiti. Inoltre, sabato 16 febbraio, i visitatori potranno immergersi completamente nelle atmosfere claustrofobiche e visionarie del primo Alien, grazie a una proiezione del capolavoro di Ridley Scott, le cui origini sono svelate dal più recente Prometheus.

La mostra, che ospiterà anche una riproduzione a grandezza naturale del mitico Alien, installazione artistica realizzata come tributo alla saga dal centro ricerche del VIGAMUS, sarà l'occasione per proporre numerosi incontri a tema per appassionati della serie e curiosi: tavole rotonde, proiezioni, dimostrazioni di giochi storici e molte altre iniziative. Continuate a seguire il sito www.vigamus.it per scoprire tutti gli eventi che saranno organizzati nei tre mesi della mostra.

flag34j

facebooktwittergoogle-plusyoutubeinstagramtripadvisormy-best-place

zigamustasto

viva-ticket

Visita la gallery attraverso la nostra pagine facebook!

banner vmag

MOSTRE IN CORSO

TOKYO ARCADE - 東京アーケード

TOKYO ARCADE - 東京アーケード

Luci psichedeliche, ritmi frenetici e atmosfere vibranti. L'esposizione Tokyo Arcade - 東京アーケード immerge l'osservatore nella dimensione virtuale e allo stesso tempo estremamente reale del Giappone: quella delle iconiche sale da gioco...

EVENTI IN PROGRAMMA

DIGRA Italia al VIGAMUS

DIGRA Italia al VIGAMUS

DiGRA Italia torna a riunirsi, questa volta a Roma, il prossimo 15 dicembre nella sala conferenze del VIGAMUS - Videogame Museum of Rome, Italy. Il tema di quest'edizione: il Made...

Convenzionato con Roma Pass

RomaPass

romaexibit

regionelazio romacapitale200px-Logo Anagrafe Biblioteche zetematorvergatalink campus miniefgamp icomlogo vigamus academylogo asus minilogo rome city of film

Designed © advclinik.com | All rights reserved.

VIGAMUS - The Video Game Museum of Rome - Via Sabotino, 4 - 00195 Roma - 0645475940
Museo riconosciuto dalla Regione Lazio e inserito nell’OMR, con protocollo 324807 del 05/06/2014.

VIGAMUS è inserito nell'Anagrafe delle Biblioteche Italiane. Codice ISIL: IT-RM2011.

© 2014 Fondazione VIGAMUS
Ente riconosciuto dalla Prefettura di Roma con Parere positivo del Ministero dei Beni Artistici e Culturali e Del Turismo - Protocollo 976/2014.
P. Iva 12464291009

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad erogare i servizi. Continuando la navigazione l’utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie stessi.